Per la quinta volta nella stagione, la griglia di partenza della Sprint Cup è stata decisa dalla classifica di campionato a causa della pioggia caduta sul circuito di Pocono. I primi trentacinque piloti sono stati ordinati in base alla classifica dei team con Tony Stewart in pole seguito da Jimmie Johnson, Jeff Gordon, Kurt Busch e Carl Edwards. Il fatto singolare riguarda proprio Stewart che a causa di un incidente durante le prove libere correrà con il muletto e per questo dovrà partire dal fondo dello schieramento. Completano i primi dieci Denny Hamlin, Ryan Newman, Kasey Kahne, Mark Martin e Juan Pablo Montoya. Grazie  a questa situazione, la gara vedrà una lotta diretta per la classifica di campionato e soprattutto una serie di cambi di posizioni durante i primi giri a causa del fatto che la posizione di partenza non riflette necessariamente la competitività della propria vettura.

Il 36esimo posto è andato a Sterling Marlin a causa della vittoria del team Phoenix nella gara di Talladega. Le rimanenti piazze in griglia sono state assegnate in base alle partecipazioni dei team (non qualificazioni incluse) con la classifica dei team a decidere in caso di parità. Da ricordare il fatto che la pioggia potrebbe tornare durante il pomeriggio di domenica. In questo caso la gara potrebbe slittare a lunedì.

Aldo Canzian


Stop&Go Communcation

Per la quinta volta nella stagione, la griglia di partenza della Sprint Cup è stata decisa dalla classifica di campionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/qua14cono.jpg NASCAR – Pocono – Qualifiche: Pole al contrario per Stewart