David Starr al posto di Trevor Boys
Dopo un paio di falliti tentativi di qualificarsi ad una gara, Trevor Boys ha deciso di lasciare il posto sulla Dodge #06 del proprio team a David Starr, che a sua volta aveva partecipato ad alcuni eventi con il team Black Jack senza particolare fortuna. La collaborazione al momento prevede la partecipazioni alle due gare di Charlotte, lo Sprint Showdown di sabato (eventualmente anche la All-Star Race) e la Coca Cola 600 della prossima domenica.

Nonno Herschel non smette
Herschel McGriff non ha intenzione di appendere il casco al chiodo e alla tenera età di 81 anni, ha deciso di partecipare a tre gare della serie West sui tracciati stradali di Sonoma, Portland e Miller. Nato nel 1927, esordì nella prima Southern 500 che si tenne nel 1950 e corse nella categoria principale della NASCAR fino al 1994, quando tentò di qualificarsi senza successo nella prima Brickyard 400 ad Indianapolis. Nel 1993 corse la sua ultima gara nella Winston Cup a Sonoma. Da ricordare che McGriff corse sempre sporadicamente nella NASCAR, con la sola eccezione del 1954 in cui disputò 24 delle 37 gare in calendario vincendone quattro e ottenendo il sesto posto in campionato. Dopo una lunga pausa, ricomiciò a correre poche gare dal 1971. Ricordiamo anche che nel 1950, McGriff e Bill France corsero insieme nella Carrera Panamericana che si teneva in Messico (eccoli in azione nella foto).

Elliott finisce in ambulanza

Doveva scendere in pista marterdì a Talladega per battere il primato della pista che detiene lui stesso sin dal 1987 ma è finito in ambulanta. Bill Elliott doveva tentare di battere il primato di 44.998 secondi segnato nelle qualifiche della gara NASCAR del 1987 ad una media di212.809 miglie orarie (342.622 kmh!). La Ford Mustang FR500C preparata dal team Wood insieme a Bud Moore aveva già raggiunto una velocità massima di 252 miglie orarie nel deserto di Bonneville (405 kmh!) ed era pronta per scendere in pista ma la pioggia ha prima posticipato il tentativo di record. Elliott è comunque sceso in pista per qualche giro di installazione ma una gomma è esplosa e la macchina si è schiantata contro il muro. Bill è stato trasportato in ambulanza all'ospedale ma senza riportare particolari ferite.

 

Aldo Canzian


Stop&Go Communcation

David Starr al posto di Trevor BoysDopo un paio di falliti tentativi di qualificarsi ad una gara, Trevor Boys ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/panamericanamcgriff.jpg NASCAR – Pillole della settimana: McGriff in pista a 81 anni!