La Motorola Indy 300 si è decisa con una sosta imprevista di Dario Franchitti per aver rovinato il musetto della sua macchina a seguito di un contatto col compagno di squadra Marco Andretti, che stava comandando la gara, alla Curva 2.A 11 giri dalla fine questo poteva voler dire abbandonare la vetta del campionato e così è stato. 

Scott Dixon (nella foto) ha potuto sorpassare la macchina danneggiata dello scozzese al restart e quindi sorpassare anche Helio Castroneves e vincere con un margine di appena mezzo secondo sul brasiliano. Franchitti si è issato fino al terzo posto, ma tanto è bastato a Dixon per guadagnare un vantaggio di quatto punti in classifica a due gare dalla fine. Il terzo pretendente al titolo, Tony Kanaan, ha terminato quarto, mantenendo intatte le proprie speranze. 

Prossimo appuntamento il 2 settembre prossimo a Belle Isle, Detroit. Diretta su Nuvolari alle ore 21.30.

Piero Lonardo

Top 10 Gara

1. Scott Dixon 

2. Helio Castroneves

3. Dario Franchitti

4. Tony Kanaan

5. Sam Hornish Jr.

6. Danica Patrick

7. Dan Wheldon

8. Tomas Scheckter

9. Vitor Meira

10. Kosuke Matsuura

Top 10 Campionato

1. Scott Dixon p.560,

2. Dario Franchitti p.556

3. Tony Kanaan p.498

4. Dan Wheldon p.414

5. Sam Hornish Jr. p.409

6. Helio Castroneves p.398

7. Danica Patrick p.365

8. Scott Sharp p.363

9. Tomas Scheckter p.328

10. Marco Andretti p.325


Stop&Go Communcation

La Motorola Indy 300 si è decisa con una sosta imprevista di Dario Franchitti per aver rovinato il musetto della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/dixon2.jpg Irl – Dixon vince a Sonoma e sorpassa Franchitti