Davide Valsecchi sempre più vicino all’IndyCar. Come anticipato su queste pagine nei giorni scorsi, il pilota di Erba si sta muovendo per cercare un sedile oltreoceano.

Già fissato anche il primo test al Sebring International Raceway il 16 dicembre prossimo. Il campione GP2 di due anni fa, ex tester Lotus F1 la stagione seguente, sarà al volante di una DW12-Honda dello Schmidt Peterson Motorsports.

La squadra più vincente di sempre in Indy Lights, reduce da due stagioni al top con Simon Pagenaud, ha di recente ingaggiato James Hinchcliffe per sostituire il talentuoso francese, approdato al team Penske.

La seconda guida del team, il russo Mikhail Aleshin, sta recuperando velocemente dall’incidente di Fontana e nel frattempo è anche convolato a nozze, ma a questo punto non sembra più essere certo di mantenere il sedile anche per la prossima stagione nonostante i lusinghieri risultati della sua rookie season, coronata da un secondo posto in gara 2 a Houston, proprio dietro Pagenaud.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Il campione GP2 2012 sostituirà Aleshin da Sam Schmidt ?

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/Valse3.jpg IndyCar – Valsecchi, prima prova il 16 dicembre a Sebring