Oriol Servia è il nuovo pilota ufficiale del Rahal-Letterman Racing per disputare l’edizione inaugurale della ‘Centennial Era’ della Indy 500. Il pilota spagnolo dovrebbe firmare nella giornata di oggi poichè si dice abbia già messo da un pezzo nero su bianco sul contratto valido soltanto per un mese esercitato da Rahal sr., il quale potrà finalmente tornare nel mondo IndyCar per l'evento più suggestivo della stagione.

Delusione immane per l’altro contendente al posto in squadra, Rice, che vinse proprio a Indy, nel 2004, la prima ed unica 500 miglia della sua carriera, guarda caso con lo stesso Rahal. Per Servia si tratta della sua seconda presenza consecutiva all’interno del catino dell’Indiana, in cui fece l'esordio nel campionato IndyCar grazie al supporto ricevuto dal KV Racing, finendo 11° davanti al compagno Power.

Nella foto, la Dallara del team Rahal-Letterman che porterà in pista una nuova livrea omaggio al mitico Dan Gurney

Stefano Chinappi – Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

Oriol Servia è il nuovo pilota ufficiale del Rahal-Letterman Racing per disputare l’edizione inaugurale della ‘Centennial Era’ della Indy 500. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_gurneylivery.jpg IndyCar – Ultim’ora: Servia nuovo pilota ufficiale del Rahal-Letterman Racing, beffa last minute per Rice?