Adesso è ufficiale: James Jakes correrà in IndyCar Series per il team Dale Coyne Racing. Il pilota inglese già da tempo aveva trovato l’accordo con la Scuderia Coloni per la stagione di GP2, ma dopo i positivi risultati negli Open Test al Barber Motorsports Park, il 23enne britannico ha deciso di svincolarsi per tentare l’avventura negli Stati Uniti.

“Avevo cominciato le prove con cautela, volendo soltanto fare esperienza e conoscere le tante cose inedite. Sono molto contento di come sia andata e di cosa può offrirmi questo campionato. Sono pronto a disputare una stagione molto formativa, e sono entusiasta della chance che mi ha offerto Dale Coyne”.

Il patron della squadra ha elogiato l’ottimo esordio del suo nuovo portacolori: “Ha subito mostrato il suo talento su una pista sconosciuta, su una macchina mai guidata e con tutti i suoi avversari in azione”.

Nel 2010, il driver di Leeds ha militato in GP3. Si attende adesso la conferma del suo compagno di box, che in occasione delle gare sui circuiti cittadini e stradali sarà (escluse sorprese…) Sebastien Bourdais.


Stop&Go Communcation

Adesso è ufficiale: James Jakes correrà in IndyCar Series per il team Dale Coyne Racing. Il pilota inglese già da […]

IndyCar – Ufficiale: James Jakes sbarca in USA con Dale Coyne Racing