Le prime prove libere dell’Honda Indy Toronto, decima gara della serie 2015, hanno visto subito primeggiare il leader del campionato, Juan Pablo Montoya, per questa volta in livrea bianco-azzurra, con il tempo di 1.00.6343.

Ben 9 le vetture motorizzate Chevy nella top ten, con l’unica eccezione del sempre positivo Graham Rahal. P8 a circa 3 decimi dalla vetta.

Al meglio anche gli alti tre compagni al team Penske, con Simon Pagenaud P2, Will Power P6 e Helio Castroneves P7 della graduatoria.

Ottima prestazione del CFH Racing che ha messo i suoi due portacolori, il vincitore di Barber Park Josef Newgarden ed il nostro Luca Filippi alle spalle della coppia di testa.

Solo 17mo il recente trionfatore del Texas Speedway, Scott Dixon, il peggiore dell’armata Ganassi, quest’oggi un po’ in ombra.

La seconda sessione di prove libere, prevista nel pomeriggio odierno, è stata completamente disertata dai team dopo un acquazzone che ha inondato la pista.

Il meteo dovrebbe però dare finalmente tregua per il prosieguo del weekend, che prevede domani una terza sessione di libere e le qualifiche, queste ultime a partire dalle 2.30 PM. Start della gara domenica alle 3.30 PM, sempre ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

Filippi ottimo P4. Seconda sessione disertata per pioggia

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/06-12-15-Montoya-Std.jpg IndyCar – Toronto, Libere 1 e 2: Montoya mostra subito i denti