Carlos Munoz conquista la pole position nella Firestone 600. Sull’ovale di 1,5 miglia di Fort Worth, Texas, il colombiano ha segnato la miglior media sui due giri con 217.137 mph.

Dietro all’alfiere dell’Andretti Autosport, alla prima partenza al palo dopo 45 tentativi nell’IndyCar Series, il campione in carica Scott Dixon, in cerca di riscatto e soprattutto di punti preziosi dopo alcune battute di arresto susseguenti all’unica vittoria del 2016 sull’ovale corto di Phoenix.

Seconda fila per Helio Castroneves, primo dello squadrone Penske, e per Takuma Sato, alla miglior qualifica stagionale con la #14 del Team Foyt.

Il leader in classifica, Simon Pagenaud, partirà sesto a fianco di Josef Newgarden, autore del miglior giro singolo della giornata odierna, a seguire il compagno di squadra, nonché ultimo vincitore domenica scorsa a Detroit, Will Power, in linea col migliore delle prime libere, Tony Kanaan. Completano la top ten due dei protagonisti dell’ultima Indy 500, il vincitore Alexandr Rossi ed il pole-sitter James Hinchcliffe. Solo 17mo Juan Pablo Montoya in questa stagione più ombre che luci.

Sempre nella sessione del mattino, da riportare il crash di Gabby Chaves in curva 4. Pilota ok, ma macchina da ricostruire e niente qualifiche. Altre due interruzioni per la foratura di cui è rimasto vittima Alexander Rossi, e per Graham Rahal, fermo lungo il circuito senza più trazione della sua DW12-Honda.

Nella nottata italiana una seconda ed ultima sessione di libere, in notturna, alle 6.45 PM. Lo start della Firestone 600 alle 7.50 PM di sabato, sempre ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Il colombiano riesce al 46mo tentativo. Bene Dixon e Castroneves

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/06-10-Munoz-On-Course-TEX.jpg IndyCar – Texas, Libere 1 e Qualifiche: La prima di Munoz