Si è chiusa al Barber Motorsports Park la prima giornata degli Open Test della IndyCar Series, che ha finalmente riunito tutte le squadre del campionato a distanza di oltre sei mesi dall’ultimo round della scorsa stagione.

Delle 24 vetture in pista sul circuito dell’Alabama la più veloce è stata quella di Will Power: il pilota australiano è stato il grande protagonista odierno, spiccando il miglior tempo in entrambi i mini-turni in cui è stato suddisivo il programma del giorno. Nel pomeriggio (come quasi tutti i colleghi) l’alfiere del Team Penske ha ottenuto il suo best lap in 1:12.506, infliggendo un distacco di appena 5 centesimi a Scott Dixon.

3° posizione per Justin Wilson, seguito da Helio Castroneves e da un sorprendente James Hinchcliffe (5°), neo alfiere del Newman Haas Racing.

Bisogna rilevare che la Penske aveva girato qui soltanto la scorsa settimana insieme alla KV Racing di EJ Viso (7°) e Takuma Sato (13°). Non sembra quindi casuale l’ottimo score della scuderia, capace inoltre di collocare Ryan Briscoe al sesto posto.

In top ten si inserisce pure Mike Conway, di ritorno al volante con l’Andretti Autosport dopo il terribile incidente nell’ultima 500 Miglia di Indianapolis. Per adesso è soltanto 12° il campione in carica Dario Franchitti, mentre è 16° l’attesissimo Sebastien Bourdais, vicino a un accordo per correre insieme al Dale Coyne Racing negli appuntamenti su circuiti permanenti e stradali.

Simona De Silvestro (17°) “vince” la sfida in rosa con Danica Patrick; si segnala nelle retrovie la presenza di James Jakes. Il britannico, che correrà la GP2 Series per la Coloni, ha avuto l’opportunità di guidare l’altra Dallara Honda di Dale Coyne, senza sfigurare al cospetto di una macchina e di un tracciato sconosciuti prima d’ora.

I test proseguono domani.

Classifica

01. Will Power – Team Penske – 1:12.506
02. Scott Dixon – Chip Ganassi Racing – 1:12.554
03. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – 1:12.679
04. Helio Castroneves – Team Penske – 1:12.776
05. James Hinchcliffe – Newman Haas Racing – 1:12.873
06. Ryan Briscoe – Team Penske – 1:12.972
07. EJ Viso – KV Racing Lotus – 1:13.017
08. Mike Conway – Andretti Autosport – 1:13.034
09. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – 1:13.105
10. Alex Tagliani – Sam Schmidt Motorsports – 1:13.119
11. Graham Rahal – Chip Ganassi Racing – 1:13.137
12. Dario Franchitti – Chip Ganassi Racing – 1:13.152
13. Takuma Sato – KV Racing Lotus – 1:13.191
14. Oriol Servia – Newman Haas Racing – 1:13.254
15. Marco Andretti – Andretti Autosport – 1:13.259
16. Sebastien Bourdais – Dale Coyne Racing – 1:13.290
17. Simona de Silvestro – HVM Racing – 1:13.455
18. Charlie Kimball – Chip Ganassi Racing – 1:13.483
19. Danica Patrick – Andretti Autosport – 1:13.710
20. Vitor Meira – AJ Foyt Enterprises – 1:13.774
21. Sebastian Saavedra – Conquest Racing – 1:13.802
22. JR Hildebrand – Panther Racing – 1:14.553
23. James Jakes – Dale Coyne Racing – 1:14.778
24. Ana Beatriz – Dreyer & Reinbold Racing – 1:15.078


Stop&Go Communcation

Si è chiusa al Barber Motorsports Park la prima giornata degli Open Test della IndyCar Series, che ha finalmente riunito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-140311-01.jpg IndyCar – Test Barber, Day 1: Will Power comincia da leader