Ancora lui, ancora Will Power. Anche le terze prove libere vedono l'australiano segnare il miglior crono, 1:02.1206, migliore di circa due decimi quello della seconda sessione. Gli avversari inseguono da lontano e l'unico in grado di avvicinare un minimo il vincitore del round inaugurale della stagione è EJ Viso, secondo a 2 decimi e mezzo. Ad un ulteriore decimo e mezzo, si classifica Ryan Briscoe, compagno di squadra del leader.  

Justin Wilson conferma i buoni propositi messi in mostra nelle libere 2 e conquista il quarto posto, seguito a soli due centesimi da Scott Dixon, portacolori del team Ganassi. Mike Conway risale la china dopo un Venerdì piuttosto deludente e conclude sesto, mentre Ryan Hunter-Reay, fantastico secondo a Sao Paulo, si accoda distaccato di pochi centesimi. Helio Castroneves si dimostra il peggiore dei tre piloti Penske, concludendo con l'ottavo crono. Marco Andretti e Dario Franchitti completano quindi la top 10, ma è da sottolineare come i primi tredici piloti siano racchiusi in meno di un secondo.

Graham Rahal, tornato in Indy col team di Sarah Fisher, si classifica solo 18esimo, seguito da Vitor Meira, protagonista di un terzo posto inaspettato in Brasile due settimane fa. Ancora lontana dalle posizioni che contano qui in Florida la svizzera Simona de Silvestro, solo quartultima ad un secondo e sei decimi da Power. Milka Duno si conferma la più lenta del gruppo, ultima, distanziata di ben otto secondi.

Classifica Libere 3

01 Will Power – Penske – 1:02.1206
02 EJ Viso – KV – +0.2409
03 Ryan Briscoe – Penske – +0.4038
04 Justin Wilson – Dreyer & Reinbold – +0.4544
05 Scott Dixon – Ganassi – +0.4717
06 Mike Conway – Dreyer & Reinbold – +0.6137
07 Ryan Hunter-Reay – Andretti – +0.6730
08 Helio Castroneves – Penske – +0.7072
09 Marco Andretti – Andretti – +0.7523
10 Dario Franchitti – Ganassi – +0.8025
11 Tony Kanaan – Andretti – +0.9119
12 Mario Romancini – Conquest – +0.9540
13 Danica Patrick – Andretti – +0.9847
14 Hideki Mutoh – Newman/Haas/Lanigan – +1.0321
15 Dan Wheldon – Panther – +1.0480
16 Alex Tagliani – FAZZT – +1.0651
17 Takuma Sato – KV – +1.1477
18 Graham Rahal – Sarah Fisher – +1.1535
19 Vitor Meira – Foyt – +1.2351
20 Raphael Matos – de Ferran/Luzco Dragon – +1.2809
21 Simona de Silvestro – HVM – +1.6711
22 Mario Moraes – KV – +1.7223
23 Alex Lloyd – Dale Coyne – +2.4995
24 Milka Duno – Dale Coyne – +7.8523

Francesco Parrotta


Stop&Go Communcation

Ancora lui, ancora Will Power. Anche le terze prove libere vedono l'australiano segnare il miglior crono, 1:02.1206, migliore di circa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/4465540212_5d709ced0d_o.jpg IndyCar – St.Petersburg – Libere 3: Will Power ancora in cima alla classifica. Tiene botta EJ Viso a due decimi e mezzo