Will Power conquista la seconda pole position di fila, la sesta di sempre, a St.Petersburg, stracciando tutta la concorrenza in ogni sessione delle Qualifiche del primo appuntamento stagionale dell’IndyCar Series .

L’australiano, che ha dominato anche l’ultima sessione di libere del mattino, non ha lasciato spazio agli avversari, permettendosi di piazzare la zampata vincente nella decisiva Firestone Fast Six all’ultimo secondo.

Prima, il campione 2014 aveva dominato il secondo gruppo che comprendeva anche il nostro Luca Filippi, autore di una buona prova e che partirà dalla ottava fila.

Dal primo gruppo erano emersi Scott Dixon, Graham Rahal, James Hinchcliffe, Josef Newgarden e Sebastien Bourdais. Il tetra campione ChampCar al mattino ha avuto un contatto con Mikhail Aleshin, reo di averlo ostacolato in modo gratuito nel finale della sessione, provocando un tamponamento. Il successivo concitato chiarimento in pitlane è stato immortalato dalle telecamere della serie.

Il secondo gruppo di qualifica, oltre a Power, comprendeva tutta la line-up del team Penske, che ha occupato le prime quattro posizioni con Simon Pagenaud, Juan Palbo Montoya ed Helio Castroneves. Qualificati al round successivo anche Takuma Sato, in pole qui nel 2014, e Ryan Hunter-Reay. Il campione 2013  al mattino era stato protagonista di una curiosa disavventura, restando senza etanolo lungo il circuito per un misunderstanding con il box.

Nella Top Twelve, Power ha segnato il miglior crono del weekend sfiorando il minuto tondo con 1.00.0658. Qualificati alla Firestone Fast Six anche il campione in carica Scott Dixon, Pagenaud, Montoya e Ryan Hunter-Reay, unico rappresentante Honda fra i 6 migliori.

Anche nella Fast Six dominio assoluto Penske, con Power che a tempo scaduto scavalcava di 2 decimi nell’unico giro lanciato Simon Pagenaud. Seconda fila per Castroneves e Montoya, terza per Dixon ed Hunter-Reay.

Domenica lo start della prima gara dll’IndyCar Series 2016 alle 12.55 PM, preceduto da un breve warm-up alle 9.00 AM, sempre ora locale.

Piero Lonardo

La classifica delle Libere 3

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Quattro Penske davanti. Filippi 16mo

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/Power_speed.jpg IndyCar – St.Petersburg, Libere 3 e Qualifiche: Will Power inavvicinabile