Sarà Will Power a partire al palo domani nel season opener dell’IndyCar Series 2013 sul cittadino di St.Petersburg. L’australiano ha dominato la Firestone Fast Six dando quasi 4 decimi, che su questo circuito sono un’eternità, a Takuma Sato.

Il giapponese aveva dominato anche l’ultima sessione di libere del mattino, proprio davanti all’australiano, che segna così la quarta pole position di fila sulle strade della Florida.

In seconda fila Simona de Silvestro, sempre più a proprio agio sulla DW12-Chevy del KV Racing Technology a fianco di James Hinchcliffe, miglior classificato del team Andretti, che piazza le altre due vetture in quarta fila, con Marco Andretti settimo ed il campione in carica Ryan Hunter-Reay ottavo.

Nel mezzo i due vincitori dello scorso anno, Helio Castroneves ed il rookie Tristan Vautier, che si aggiudicò la gara dell’Indy Lights, coinvolto nella Fast Six già alla prima gara nella serie maggiore.

Completano la top twelve Sebastian Saavedra, Dario Franchitti, Tony Kanaan ed Oriol Servia.

Non bene in generale le vetture motorizzate Honda, che occupano le posizioni dalla 13ma alla 20ma in griglia. Ancora peggio è andata a Sebastien Bourdais, rimasto intruppato nel traffico, solamente 21mo.

Appuntamento a domani per la gara alle 12.40 PM ora locale.

Piero Lonardo

La classifica delle libere-3

La classifica delle Qualifiche

 


Stop&Go Communcation

Sarà Will Power a partire al palo domani nel season opener dell’IndyCar Series 2013 sul cittadino di St.Petersburg. L’australiano ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/Power_pole.jpg IndyCar – St.Petersburg, Libere 3 e Qualifiche: Power ricomincia da quattro