Sotto un effimero sole che via via cedeva il passo a minacciosissime nuvole, la terza sessione di prove libere del GP of St Petersburg ha visto ripetersi i protagonisti di ieri. Prima Takuma Sato, poi Helio Castroneves, ed infine Ryan Briscoe, vincitore qui nel 2009, a limare di ben 6 decimi il tempo di ieri per scalzare dalla vetta dei tempi “Spider-man” per soli 49 millesimi.

La prima parte della sessione era stata dominata comunque da Takuma Sato, qui veramente in palla, terminato P3, unico della pattuglia Honda fra i top five, completata da Sebastien Bourdais e Will Power.

Unico a non migliorare il crono di ieri Graham Rahal, stamane solamente P14. Tra i rookie bene ancora una volta Jack Hawksworth, nuovamente P10.

Le qualifiche per il season opener IndyCar nel primo pomeriggio, con start alle 2.00 PM.

Piero Lonardo

La classifica delle Libere-3

I 2 gruppi per le qualifiche


Stop&Go Communcation

La zampata finale dell’australiano lascia solo Sato nella top five

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/Briscoe1.jpg IndyCar – St.Pete, Libere 3: Briscoe guida la riscossa Chevy