Simon Pagenaud si aggiudica il season finale di Sonoma ed il titolo dell’IndyCar Series.

L’alfiere del team Penske è partito forte dalla pole conquistata sabato verso la quinta vittoria stagionale ed ha dominato praticamente per tutta la gara, salvo i consueti intrecci di strategie che hanno permesso ad Helio Castroneves e Graham Rahal di condurre brevemente il gruppo.

Dopo Pagenaud, che è il 10mo pilota del Team Penske ad aggiudicarsi il titolo nella massima serie di monoposto americane, si piazza Graham Rahal, che nelle fasi finali ha provato a ridurre almeno il gap che lo separava dal neocampione, fino ad arrivare ai 3”5 finali, ed un consistente Juan Pablo Montoya, unico pilota oltre il francese nel 2016 a condurre, seppur limitatamente al primo round, la serie.

Alexander Rossi, che stava per coronare una bellissima gara tutta d’attacco con la quarta posizione, è stato beffato dai consumi della sua DW12-Honda e nelle ultime curve ha dovuto cedere al compagno di squadra Ryan Hunter-Reay, fresco di rinnovo col Team Andretti e lo sponsor DHL fino al 2020.

E Will Power? Il campione 2014 ha cercato di farsi strada dalla quarta piazzola e al termine del primo giro aveva già disposto del colombiano che gli partiva davanti, guadagnando poi la seconda piazza grazie alle strategie su Castroneves al termine del primo giro di pit. Al lap 36 però seri problemi al cambio estromettevano definitivamente l’australiano da ogni chance di titolo. Power terminerà 20mo a 8 giri.

Termina così con un 1-2-3 in classifica generale per il Team Penske. L’IndyCar Series si prende come da alcuni anni a questa parte, una lunga pausa, e tornerà in pista in forma ufficiale, con gli open test di Phoenix il 10-11 febbraio 2017, prima del tradizionale season opener di St.Petersburg del 12 marzo.

Nel frattempo, terrà sicuramente banco il mercato piloti, con Bourdais ormai già verso Dale Coyne, i team Rahal ed SPM alla ricerca dei fondi necessari rispettivamente alla seconda e terza vettura e Josef Newgarden oggetto del desiderio dei due top team, nonostante le dichiarazioni di Montoya e Kanaan, che nel caso potrebbe approdare presso AJ Foyt.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Team Penske: 1-2-3 in classifica generale

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/Pag_titolo.jpg IndyCar – Sonoma, Gara: Pagenaud, vittoria e titolo!