Scott Dixon è il penultimo vincitore dell’IndyCar Series 2014. Il campione in carica ha approfittato di una strategia ancora una volta perfetta del box Ganassi per portare a casa la vittoria sull’insidioso circuito di Sonoma, California.

La corsa a dire il vero sembrava saldamente nelle mani di Will Power, che però ancora una volta ha commesso una distrazione, con un testacoda veniale al restart della terza caution – forse dovuto al nervosismo per essere stato passato al pit proprio da Dixon – che lo ha lasciato in fondo al gruppo, addirittura dietro al compagno/rivale Helio Castroneves.

Davanti, nello stesso momento, Mike Conway effettuava invece una manovra magistrale per passare Tony Kanaan, con il quale condivideva la strategia, e si impossessava della testa della gara.

Purtroppo l’inglese, che “vedeva” ormai la terza vittoria stagionale, non era aiutato dalle bandiere gialle e, in debito di carburante, nel finale doveva cedere via via a Graham Rahal – che sarà pure costretto ad uno splash a 4 giri dalla fine – e poi a Scott Dixon, che invece arriverà a tagliare al traguardo senza problemi, mentre Conway si fermerà mestamente, così come tanti altri piloti, tutti al limite, lungo il circuito, 14mo.

Completano il podio due dei contender più accreditati della vigilia, Ryan Hunter-Reay e Simon Pagenaud, mentre Will Power verrà classificato decimo. Solo 18mo invece Castroneves. Il brasiliano può invocare l’ennesimo avvio di gara sfortunato; è stato infatti attore incolpevole della melèe scatenata al via da James Hinchliffe e dallo stesso Scott Dixon, e che ha visto coinvolti anche Sebastien Bourdais e Ryan Briscoe.

Completano la top ten Takuma Sato, quarto nonostante le ben 7 soste ai box, Juan Pablo Montoya, Josef Newgarden, fresco di rinnovo con il neonato CFH Racing di Sarah Fisher e Ed Carpenter, e Mikhail Aleshin, Marco Andretti e Justin Wilson.

Con il risultato odierno Power si innalza a +51 in classifica su Castroneves e a +81 su Pagenaud. Tenuto conto del doppio punteggio da assegnarsi nel season finale di Fontana, che si terrà sabato prossimo 30 agosto, tutto teoricamente può ancora succedere.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Un errore di Power lascia il campionato ancora aperto

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/08-24-Dixon-Wins-In-Sonoma-Std.jpg IndyCar – Sonoma, Gara: Dixon/Ganassi, ancora strategia perfetta