Scott Dixon guida la lista dei tempi negli ultimi open test di Sebring prima del season opener dell’IndyCar Series a St.Petersburg fra due weekend.

Il campione 2015, ancora con la vettura immacolata (foto) ha condotto la lista non ufficiale dei tempi del martedì con 51”13 davanti ai tre compagni di squadra Charlie Kimball, Max Chilton e Tony Kanaan. Poco lontane le quattro Penske a motore Chevrolet capeggiate da Will Power.

Dopo che martedì il driver DTM Robert Wickens ha condotto per la prima volta la monoposto del connazionale James Hinchcliffe (il sindaco di Hinchtown proverà a sua volta la Mercedes DTM a metà marzo a Vallelunga), spazio nella giornata di mercoledì agli altri due deb dello Schmidt Peterson Motorsport, Luis Michael Dörrbecker, e soprattutto la giovane promessa brasiliana Pipo Derani. Ricordiamo che è ancora vacante il sedile della terza vettura del team, finanziata da Tony Stewart, per la prossima Indy 500.

Dal punto di vista dei riscontri cronometrici, l’ultima giornata di test è stata dominata dagli alfieri del Team Andretti, con il vincitore dell’ultima Indy 500, Alexander Rossi, il più veloce in pista con 51″64 davanti ai compagni di squadra Marco Andretti, Ryan Hunter-Reay e Takuma Sato.

Proseguono infine gli studi sull’aerokit unico per la stagione 2018. Come anticipato dai vertici della serie, i primi prototipi dovrebbero essere disponibili per l’estate e dovrebbero presentare un aeroscreen a protezione del pilota. La soluzione a cockpit chiuso è stata infatti preferita rispetto al cosiddetto Halo, al posto del quale dovrebbe garantire maggiore visibilità in ogni tipo di contesto di circuito, ovale o stradale.

Il via ufficiale alla stagione 2017 dell’IndyCar Series alle 11.15 AM ora locale di venerdì 10 marzo con le prime libere del GP of St.Petersburg.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Aeroscreen in vista per le DW12 col nuovo kit unico

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/03/Dixon_white.jpg IndyCar – Scott Dixon il più veloce nei test di Sebring