Sarà Ryan Hunter-Reay a partire al palo della Sao Paulo Indy 300, quarta prova del’IndyCar Series 2013. Si tratta del primo evento ripetitivo di una stagione iniziata sotto li segno di un grosso livellamento dei valori, tale da generare fin qui tre diversi polesitter (Power, Hunter-Reay e Franchitti), e tre diversi vincitori (Hinchcliffe, Hunter-Reay e Sato).

Il californiano ha stracciato tutti nella Firestone Fast Six con il miglior tempo di 1.20.4312. Con Hunter-Reay in seconda fila EJ Viso, al migliore start di sempre in IndyCar, per la gioia del Team Andretti.

In seconda fila partiranno Dario Franchitti, primo dei motori Honda, apparsi in difficoltà su questo rinnovato circuito, e uno dei tre idoli locali, Tony Kanaan. Peggio è andata ad Ana Beatriz, 16ma, e ad Helio Castroneves, addirittura 18mo. In terza fila, James Hinchliffe e Scott Dixon. Primo degli esclusi nella Top Twelve, Sebastian Bourdais, finalmente all’altezza delle aspettative, davanti a Simona de Silvestro, Justin Wilson, Marco Andretti, JR Hildebrand ed il vincitore di Long Beach, Takuma Sato.

Dalle prime posizioni mancano tre visitatori abituali dei piani alti delle qualifiche quali Graham Rahal, Tristan Vautier e Simon Pagenaud, coinvolti nella debacle dei motori Honda, mentre il dominatore delle libere, Will Power, vincitore di tutte e tre le edizioni sin qui corse, partirà solamente col 22mo tempo, a causa della bandiera rossa sventolata dalla direzione gara per l’incidente occorso a James Jakes.

Da segnalare infine la mancata partecipazione alle qualifiche di Josef Newgarden, in quanto il team di Sarah Fisher era impegnato a sostituire il motore Honda distrutto nelle libere.

Appuntamento a domani per la gara alle 11.30 locali.

Piero Lonardo

La classifica delle Libere-1

La classifica delle Libere-2

La classifica delle Qualifiche

 


Stop&Go Communcation

Sarà Ryan Hunter-Reay a partire al palo della Sao Paulo Indy 300, quarta prova del’IndyCar Series 2013. Si tratta del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/HunterReay_pole.jpg IndyCar – Sao Paulo, Libere e Qualifiche: Hunter-Reay, seconda pole stagionale