L’IndyCar Series non riposa e, dopo una sola settimana dalle emozioni della Indy 500, torna in azione in quel di Detroit.

Saranno 21 le vetture impegnate nel quinto evento consecutivo sul cittadino di Belle-Isle, ancora una volta in coabitazione con l’endurance IMSA.

Occhi sicuramente puntati sul rookie Alexander Rossi, trionfatore domenica scorsa sull’ovale più famoso del pianeta (ritratto a New York nel classico tour promozionale nella grande mela riservato al vincitore del “Greatest spectacle in racing”), ma la classifica continua a riportare Simon Pagenaud, che qui ottenne la sua prima vittoria nella serie nel 2013, quale capolista indiscusso con ben 57 punti di vantaggio sul campione in carica, Scott Dixon, e addirittura 68 sul compagno di squadra Helio Castroneves.

Mancheranno tanti fra i recenti protagonisti di Indianapolis, ma sarà di ritorno Gabby Chaves con la DW12-Honda #19 del Dale Coyne Racing; la stagione USA di Luca Filippi sembra infatti già terminata in virtù delle forti sponsorizzazioni del colombiano, che comunque non ha particolarmente entusiasmato nei due appuntamenti dell’Indiana.

Debutto in pista per questo doubleheader venerdì 3 giugno con libere e qualifiche.

Piero Lonardo

L’entry list di Detroit


Stop&Go Communcation

Gabby Chaves torna per Dale Coyne

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/06-01-Rossi-NYC-EmpireStBldg.jpg IndyCar – Rossi ritorna da vincitore a Detroit