Chi lo ferma più? Dario Franchitti, dopo Indianapolis, sembra veramente tornato quello dei tempi migliori ed è ormai diventato imprendibile. A Richmond lo scozzese del team Andretti Green ha letteralmente ammazzato la corsa dal via,  e, nonostante i restart dovuti alla safety car, Scott Dixon ha potuto vermanete poco contro lo strapotere del rivale.

Sam Hornish (Penske), giratosi nelle prime fasi di gara, è stato l'unico che ha creato qualcje problema al pilota di Michael Andretti, ma solo…da doppiato. Nelle fasi finali infatti Hornish ha attaccato con veemenza Franchitti nel tentativo di sdoppiarsi, rendendogli la vita dura.

Altra prestazione incolore invece per Marco Andretti, dodicesimo e ormai rassegnato ad una stagione da comprimario.

La classifica:

1.  D. Franchitti     Andretti Green  250 giri
2.  S. Dixon          Ganassi  250
3.  D. Wheldon          Ganassi  250
4.  T. Kanaan          Andretti Green  250
5.  B. Rice           Rahal Letterman  250
6.  D. Patrick       Andretti Green  250
7.  T. Scheckter      Vision  250
8.  S. Sharp          Rahal Letterman  250
9.  V. Meira          Panther  250
10.  E. Carpenter         Vision  250
11.  H. Castroneves    Penske  249
12.  M. Andretti       Andretti Green  249
13.  A.J. Foyt IV         Vision  249
14.  D. Manning       Foyt  249
15.  S. Hornish       Penske  248

Nella foto, Dario Franchitti


Stop&Go Communcation

Chi lo ferma più? Dario Franchitti, dopo Indianapolis, sembra veramente tornato quello dei tempi migliori ed è ormai diventato imprendibile. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Franchitti2.jpg Indycar: Richmond – Gara, Franchitti show