Will Power non ne vuole sapere di mollare nella rincorsa al titolo IndyCar 2018, che lo vede terzo ma distanziatissimo dai due contender, Scott Dixon e Alexander Rossi, e conquista la pole position, la quarta della stagione, nel penultimo appuntamento di Portland.

Power ha dominato tutti e tre gli step delle qualifiche, precedendo nella Firestone Fast Six col tempo di 57.3467 il compagno di squadra Josef Newgarden di oltre 3 decimi.

Seconda fila per Rossi e per Sebastien Bourdais. Proprio il nativo di Le Mans è stato protagonista di un brutto incidente nella terza ed ultima sessione di libere del mattino, impattando duramente le gomme a protezione dell’insidiosa curva 11 negli ultimi minuti, un attimo dopo aver segnato il miglior tempo del turno davanti a Graham Rahal e allo stesso Power.

I meccanici del Dale Coyne Racing hanno avuto il loro daffare per ricostruire quasi completamente il retrotreno della DW12-Honda #18, soluzione preferita all’assemblaggio del telaio di riserva, ma il loro effort ha dato il risultato sperato. Chiudono la Top Six Ryan Hunter-Reay e Zach Veach, ancora una volta tra i migliori in questo finale di stagione.

Parziale delusione per Scott Dixon, che non è andato oltre il Q2 e partirà dall’undicesima piazzola, mentre la rivelazione della prima giornata, Santino Ferrucci, è stato tagliato già nel primo turno ed occuperà la 18ma posizione in griglia.

Dal paddock di Monza rimbalza intanto la conferma del test che Fernando Alonso condurrà a Barber Park con una macchina del Team Andretti nella giornata di mercoledì. Il bicampione del mondo di F1 ha comunque fatto anche sapere che il test, chiuso al pubblico e ai media, non sarà decisivo riguardo alla decisione di disputare tutta la prossima stagione dell’IndyCar Series.

Il Grand Prix of Portland prenderà il via alle 12.00 PM di domenica, ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 3

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Bourdais, una quarta piazzola che sa di miracolo dopo il crash nelle ultime libere

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/09/Powerpole-1024x683.jpg IndyCar – Portland, Libere 3 e Qualifiche: Power, quarta pole per tentare il miracolo