Si riaccendono i motori in IndyCar Series: ieri al Barber Motorsports Park hanno effettuto una giornata di prove i team Penske e Lotus KV Racing.

Helio Castroneves, Ryan Briscoe e Will Power sono tornati al volante delle loro Dallara Honda a distanza di sei mesi dal finale di stagione 2010 a Homestead. Gli alfieri Penske si sono detti soddisfatti per l’esito delle prove, volto innanzitutto a definire il set-up di base per il resto del campionato.

“È stato fantastico rientrare in azione”, ha commentato Castroneves. Il brasiliano ha dichiarato che i tempi ottenuti erano a circa 2.5 secondi dalla pole 2010, ma considerando ovviamente le condizioni meno favorevoli e l’asfalto meno gommato. Gli ha fatto eco Power: “Sono rimasto sorpreso di come mi sia ritrovato subito a mio agio, sembrava quasi che non fossi mai sceso dalla macchina”.

“Abbiamo pensato innanzitutto a toglierci un po’ di ruggine”, ha ammesso Briscoe.

Anche Takuma Sato fa un bilancio positivo dei collaudi in Alabama: “È stato bello tornare in pista, specialmente dopo così tanto tempo. In ogni caso era soltanto uno shake-down, per cui abbiamo percorso pochi chilometri. Siamo comunque riusciti a valutare alcuni aspetti importanti in vista degli Open Test”.

Viso, l’altro driver di casa KV, ha invece “esordito” in livrea Lotus: “C’è una bella atmosfera nel box, stiamo tutti lavorando sodo e sono molto fiducioso”.


Stop&Go Communcation

Si riaccendono i motori in IndyCar Series: ieri al Barber Motorsports Park hanno effettuto una giornata di prove i team […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-020311-02.jpg IndyCar – Penske e KV Racing ripartono da Barber