Lunedì e martedì il team Newman Haas Racing ha completato due giornate di test sul circuito di Sebring, mettendo in pista Oriol Servia e James Hinchcliffe. Con il calare dell’evento e le temperature in lieve risalita, entrambi hanno ottenuto i propri migliori tempi nel secondo giorno: lo spagnolo ha fermato i cronometri sul tempo di 53.0 secondi, il canadese è arrivato a 52.8.

“Sono molto contento di come ho guidato, mi sento in grande forma. Abbiamo collaudato numerosi tipi di assetto, e abbiamo compiuto notevoli progressi. È stato divertente anche lavorare insieme a James, spero che sia ancora possibile in futuro”, ha dichiarato Servia, tornato al volante di una monoposto di IndyCar a distanza di oltre un anno dalla gara di Motegi 2009.

Hinchcliffe ha continuato il suo adattamento ai comandi della Dallara Honda, sfruttando l’esperienza accumulata in Indy Lights (e in precedenza in F.Atlantic e A1GP). “È andata bene, sono davvero soddisfatto. Ringrazio il team per questa opportunità, la macchina è fantastica e mi auguro di poterla guidare in futuro”.

Entrambi i corridori sono candidati ad un ingaggio in vista della prossima stagione di IndyCar Series.


Stop&Go Communcation

Lunedì e martedì il team Newman Haas Racing ha completato due giornate di test sul circuito di Sebring, mettendo in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-161210-01.jpg IndyCar – Ottime prove a Sebring per Servia e Hinchcliffe con il team Newman Haas Racing