Il secondo giorno di Open Test sul circuito del Barber Motorsports Park non ha risevato eclatanti sorprese; il gelo ha di nuovo giocato un ruolo determinante, sponstando la sessione di un paio d'ore cancellando di fatto quella pomeridiana che non è stata possibile effettuare.

Il team Penske anche ieri è risultato essere il team da battere, piazzando tutte le sue tre vetture in cima alla classifica, con Power, Castroneves e Briscoe nell'ordine. Power è stato l'unico pilota a scendere sotto il muro del minuto e dieci secondi, segnando il tempo di 1:09.8724 con ben cinquantaquattro giri all'attivo mentre Castroneves e Briscoe sono arrivati a pochi decimi dal limite fatto segnare dall'australiano girando entrambi sull'uno e dieci netto.

Medaglia di legno per Scott Dixon vicinissimo ai tre di testa con il crono di 1:10.0594 seguito da Justin Wilson che insieme a Conway (7°) firmano la giornata positiva per il team Dreyer & Reinbold. Takuma Sato si è piazzato in sesta posizione ed è sembrato sempre più a suo agio con la Dallara/Honda #5 del team KV Racing Technology con l'avanzare della giornata. Riscontri positivi anche per Romancini e Rossiter che girano su tempi di tutto rispetto così come non è da buttare la prestazione di Simona de Silvestro, che si è messa dietro piloti come Danica Patrick, Raphael Matos e Dario Franchitti, con questi ultimi due che hanno finito anzitempo la sessione per un incidente. Staccato Howard che ha girato con la vettura di Sarah Fisher non ancora al 100% sui circuiti stradali.

Classifica

01. Will Power – Verizon Team Penske – 1:09.8724
02. Helio Castroneves – Team Penske – 1:10.0084
03. Ryan Briscoe – Team Penske – 1:10.0459
04. Scott Dixon – Target Chip Ganassi Racing – 1:10.0594
05. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – 1:10.0869
06. Takuma Sato – KV Racing Technology – 1:10.2070
07. Mike Conway – Dreyer & Reinbold Racing – 1:10.2497
08. Marco Andretti – Andretti Autosport – 1:10.3956
09. Hideki Mutoh – Newman/Haas/Lanigan Racing – 1:10.4451
10. Mario Romancini – Conquest Racing – 1:10.5487
11. James Rossiter – KV Racing Technology – 1:10.5700
12. Tony Kanaan – Andretti Autosport – 1:10.6704
13. Vitor Meira – A.J. Foyt Enterprises – 1:10.6963
14. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – 1:10.7123
15. EJ Viso – KV Racing Technology – 1:11.3140
16. Simona de Silvestro – HVM Racing – 1:11.3351
17. Danica Patrick – Andretti Autosport – 1:11.5112
18. Raphael Matos – de Ferran Luczo Dragon Racing – 1:11.5484
19. Dario Franchitti – Target Chip Ganassi Racing – 1:12.9810
20. Jay Howard – Sarah Fisher Racing – 1:14.1883

Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

Il secondo giorno di Open Test sul circuito del Barber Motorsports Park non ha risevato eclatanti sorprese; il gelo ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/powerp1.jpg IndyCar – Open Test Barber, Day 2: Dominio Penske che fa sue le prime te posizioni, ma gli altri sono vicinissimi