La IndyCar ha deciso. L’ovale di Las Vegas, teatro a ottobre del tragico incidente costato la vita a Dan Wheldon, è stato definitivamente escluso dal calendario della prossima stagione.

I responsabili del campionato hanno ritenuto opportuno attendere la disponibilità di maggiori riscontri con la nuova vettura, la Dallara DW12, prima di tornare sul velocissimo speedway del Nevada.

“Sentiamo di aver bisogno che il nostro team tecnico abbia a disposizione maggior tempo per condurre le prove al Las Vegas Motor Speedway, non appena completate le indagini sull’incidente del 16 ottobre”, ha spiegato l’amministratore delegato Randy Bernard.

Il calendario definitivo del campionato 2012 sarà annunciato nelle settimane a venire, ma sembra trovare conferma il progressivo allontanamento dagli ovali: nella bozza emersa qualche giorno fa erano soltanto tre (compresa Indianapolis).


Stop&Go Communcation

La IndyCar ha deciso. L’ovale di Las Vegas, teatro a ottobre del tragico incidente costato la vita a Dan Wheldon, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-091211-01.jpg IndyCar – Nel 2012 non si correrà sull’ovale di Las Vegas