Risale soltanto a ieri sera la notizia della scelta da parte della Dreyer & Reinbold di puntare tutto per gli eventi di Mid-Ohio e Sonoma sul talento proveniente dalla Indy Lights, J.R. Hildebrand per sostituire l’infortunato Conway. Invece è di oggi il ripensamento da parte della stessa squadra, che potrebbe riportare in pista il pilota britannico nell’ultimo evento stradale della stagione, contando sul suo pieno recupero nei tempi giusti entro agosto.

Infortunatosi gravemente dopo uno spettacolare volo nel corso dell’ultimo giro dell’ultima Indy 500, Mike Conway scalpita per il pronto rientro arrivando a bruciare anche le tappe fondamentali del recupero, sebbene non sia necessario visto che non rientra da tempo nella lotta al titolo. E’ ottimista uno dei team owner, Robbie Buhl, che sarebbe disposto anche a far scendere in campo tre vetture a Sonoma se andrà tutto secondo i piani.

“Se Conway riuscirà a recuperare dal brutto infortunio che gli ha pregiudicato parte della stagione, saremo pronti a dargli una vettura per Sonoma”, ha confermato le indiscrezioni precedenti lo stesso Buhl.

“Vorrei solo che la gente sappia il nostro disinteresse per ciò che gli è avvenuto in passato a Mike”, ha precisato Buhl. “Siamo fiduciosi che possa rientrare per quell’evento. Penso che sia una battaglia in salita per lui, ma era giusto chiarire questo”.

Buhl ha inoltre precisato l’enormità dell’accaduto, quando vide che le lesioni riportate sul corpo di Conway avrebbero potuto stroncargli la carriera anzitempo, soprattutto per le problematiche legate al recupero delle gambe.

“Quando avevamo parlato con il dottor Trammell, lui attestò che la sfida più grande sarebbe stata la gamba. Non sarà facile arrivare in forma a Sonoma, ancora di più con quel tipo di tracciato in cui ci sono zone dove si usa molto il freno, tanti saliscendi e la pressione proprio sulla gamba sarà enorme, perché la quantità di carico che deve passare attraverso il pedale del freno per queste auto è tantissima”, ha concluso Buhl.

Nella foto, Mike Conway

Stefano Chinappi 

 


Stop&Go Communcation

Risale soltanto a ieri sera la notizia della scelta da parte della Dreyer & Reinbold di puntare tutto per gli […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_conway11.jpg IndyCar – Mike Conway spera in un ritorno anticipato per Sonoma, in D&R sono fiduciosi ma confermano Hildebrand