Ritorna l’IndyCar Series in questo concitato calendario estivo per il dodicesimo appuntamento sul tracciato di Mid-Ohio.

Nelle prime libere è il campione in carica Scott Dixon, recordman della pista del Midwest con 5 vittorie, a segnare il miglior tempo con 1.04.4491 nell’ennesimo sfoggio di supremazia dei propulsori Chevy, che piazzano otto unità nella top ten, con i team Penske e Ganassi in grande spolvero.

Nel pomeriggio invece è Will Power (nella foto), secondo nella prima ora, a proseguire il proprio momento positivo abbassando il limite di quasi 3 decimi con 1.04.1962 su Tony Kanaan, al leader in classifica Simon Pagenaud e all’enfant du pays Graham Rahal, migliore degli Honda.

Nella top ten a sorpresa due rookies, Spencer Pigot, ottavo con la seconda enrty dell’Ed Carpenter Racing, ma soprattutto RC Enerson, al debutto assoluto col Dale Coyne Racing, P7.

Da segnalare un unico incidente di una certa rilevanza proprio per il compagno di Enerson, Conor Daly, nelle barriere a protezione della curva 2 a metà della prima sessione.

Sabato in programma ancora 45’ di libere e le qualifiche, a partire rispettivamente della 9.45 AM e 2.00 PM, ora locale.

Piero Lonardo

I Risultati delle Libere 1

I Risultati delle Libere 2 


Stop&Go Communcation

Enerson e Pigot, cookies d’assalto

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/07/Power.jpg IndyCar – Mid-Ohio, Libere 1 e 2: E’ nuovamente lotta Power-Dixon?