Marco Andretti ed Alexander Rossi si scambieranno macchine e crew nell’IndyCar Series 2018

Andretti per la sua 13ma stagione nella serie siederà sulla DW12-Honda #98 gestita da Bryan Herta, mentre Rossi passerà sulla #27, dove l’ex pilota ha peraltro svolto la funzione di stratega durante tutto il 2017.

Ricordiamo che le altre due vetture del team gestito da Michael Andretti saranno affidate al veterano Ryan Hunter-Reay e a Zach Veach, con Stefan Wilson impegnato sulla quinta entry per la 102ma Indy 500.

Rossi, ricordiamo vincitore della Indy 500 del 2016, successo bissato dal team quest’anno con Takuma Sato, attualmente impegnato nel nativo Giappone insieme al trofeeo Borg-Warner, è stato recentemente impegnato nelle registrazioni della 30ma stagione del popolare programma televisivo “The amazing race” insieme a Conor Daly. Per quest’ultimo ancora porte chiuse nella serie, nonostante la positiva stagione col team Foyt.

Saltato infine l’accordo tra lo Schmidt Peterson Motorsports e Didier Calmels per portare il veterano francese Tristan Gommendy ad Indianapolis. Con un laconico comunicato il team che schiererà full-time la coppia canadese composta da James Hinchcliffe e Robert Wickens, ha dichiarato nella serata di giovedì di avere posto fine a questa partnership.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Nel frattempo Rossi e Daly si divertono a “The amazing race”. Salta l’accordo Gommendy-SPM per Indianapolis

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/12/Andretti_herta-1024x882.jpg IndyCar – Marco Andretti con Bryan Herta