Mario Moraes molto probabilmente non parteciperà al GP di Mid-Ohio che si svolgerà questo week-end per una grave perdita che ha colpito la sua famiglia. 

Mario Ermirio de Moraes, padre del giovane pilota del team KV Racing, è morto nella giornata di ieri pomeriggio all'ospedale Beneficencia Portuguesa di San Paolo dopo un ricovero d'urgenza per una rara forma di cancro diagnosticatagli alcuni mesi fa. 

Il pilota sudamericano al suo secondo anno di IndyCar Series aveva raggiunto già nella giornata di Lunedi il Brasile, dopo che le condizioni del padre erano cominciate a peggiorare. 

Le fonti più accreditate danno Paul Tracy come favorito in caso Moraes decida di non correre, mentre in redazione abbiamo ricevuto notizie di una candidatura anche da parte di Townsend Bell, che ha partecipato con il KV alla scorsa Indy500. 

Alla famiglia Moraes vanno le più sentite condiglianze di tutta la redazione si Stop&Go.tv .  

Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

Mario Moraes molto probabilmente non parteciperà al GP di Mid-Ohio che si svolgerà questo week-end per una grave perdita che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/morae.jpg IndyCar – Lutto in casa Moraes, nuova chance per Tracy?