“Sulle strade della California” non è solo il titolo di un telefilm: in questo weekend è sinonimo della terza gara della IndyCar Series. Sulle strade di Long Beach la pole, ed è la terza consecutiva quest’anno, va a Will Power e alla sua Dallara del Team Penske (nella foto).

L’australiano ha dominato la Firestone Fast Six con un crono di 1:09:0649. Lo accompagna in prima fila il vincitore della passata edizione, Ryan Hunter-Reay, distaccato di meno di 1 decimo. Seconda fila per il compagno di squadra al team Andretti, l’inglese Mike Conway, tornato a suo agio su di un circuito cittadino, affiancato dal sempre consistente Oriol Servia. Completano la top 6 Justin Wilson e Helio Castroneves, con la seconda vettura del Team Penske.

Appena fuori dai 6 più veloci le vetture di Chip Ganassi, con Dario Franchitti 7° davanti a Scott Dixon. Parziale delusione invece per la terza Penske, per l’occasione dipinta coi tradizionali colori gialli della Penske Truck Rentals, di Ryan Briscoe. L’australiano, nonostante il best lap nella terza sessione di libere (e una leggera toccata a muro), è solamente 12°. Briscoe non è riuscito a sfruttare al meglio le gomme alternate nel giro buono, perdendosi dietro altre vetture appena uscite per il giro di riscaldamento.

Scorrendo la classifica si segnalano in positivo l’ottima undicesima posizione del canadese James Hinchcliffe, in negativo il terzetto dal 20° al 22° posto composto da Danica Patrick, mai a suo agio sui cittadini, Sebastien Bourdais, che sconta la pochezza della scuderia Dale Coyne Racing, e Takuma Sato.

Per loro sarà sicuramente difficile risalire dal fondo, ma in gara si prevedono diverse bandiere gialle: il via alle 22 italiane.

Classifica

01. Will Power – Team Penske – 1:09.0649s
02. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – 1:09.1409s
03. Mike Conway – Andretti Autosport – 1:09.6414s
04. Oriol Servia – Newman Haas Racing – 1:09.6828s
05. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – 1:09.8097
06. Helio Castroneves – Team Penske – 1:09.8423

 7. Dario Franchitti – Ganassi Racing – 1:10.1465
 8. Scott Dixon – Ganassi Racing – 1:10.6407
 9. Alex Tagliani – Sam Schmidt Motorsports – 1:10.3477
10. Tony Kanaan – KV Racing Lotus – 1:09.9400
11. James Hinchcliffe – Newman/Haas – 1:10.1146
12. Ryan Briscoe – Team Penske – 1:10.5883

13. Vitor Meira – AJ Foyt Enterprises – 1:10.7836
14. Marco Andretti Autosport – Andretti Autosport – 1:10.8672
15. Sebastian Saavedra – Conquest Racing – 1:11.0249
16. Graham Rahal – Ganassi Racing – 1:11.0341
17. EJ Viso – KV Racing Lotus – 1:10.8050
18. Simona de Silvestro – HVM Racing – 1:10.8197
19. Raphael Matos – AFS Racing – 1:10.8592
20. Danica Patrick – Andretti Autosport – 1:11.4916
21. Sebastien Bourdais – Dale Coyne Racing – 1:10.1010s
22. Takuma Sato – KV Racing Lotus – 1:09.7352
23. James Jakes – Dale Coyne Racing – 1:09.8122
24. Charlie Kimball – Ganassi Racing – 1:09.8243
25. Paul Tracy – Dragon Racing – 1:09.6037
26. Ana Beatriz – Dreyer & Reinbold Racing – 1:09.6385
27. JR Hildebrand – Panther Racing – 1:09.6497

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

“Sulle strade della California” non è solo il titolo di un telefilm: in questo weekend è sinonimo della terza gara […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/FULL2.jpg IndyCar – Long Beach, Qualifiche: Pole ancora a Will Power