Dopo Sao Paulo e St.Petersburg, Will Power colleziona l’ennesima pole stagionale, questa volta a Long Beach, sulle rive del Pacifico, scendendo con apparente comodità sotto il muro del minuto e nove secondi, ritmo che solo Hunter-Reay, Wilson e Castroneves sono stati in grado di tenere.
Il terzo pilota della scuderia Penske è per l’ennesima volta favorito per la conquista della vittoria, ma dovrà fare i conti con l’agguerrito Ryan Hunter-Reay, a suo agio tra i muretti della splendida città californiana, cosi come sono apparsi veloci il brasiliano Castroneves e l’inglese Wilson, ormai una certezza negli eventi stradali e cittadini.
Il team del ‘Capitano’ ha piazzato anche Briscoe nella top-5, mentre l’altro top-team, quelli di Chip Ganassi, non è andato oltre la ottava piazza con Dixon e la dodicesima del campione in carica di Long Beach, lo scozzese Franchitti. Il carioca Kanaan è sesto, seguito dal canadese Tagliani, sempre pronto al colpaccio, poi il citato Dixon, Marco Andretti e l’inglese Dan Wheldon, in netta ripresa rispetto le deludenti prove libere.
Subito fuori Simona de Silvestro, che comunque ha dimostrato ancora una volta di potersela giocare con i ‘big’, al contrario della rivale Danica Patrick, costantemente nelle retrovie in questa tipologia di circuito. Deludono Conway, sempre al top nelle libere, e Sato, che da ex-F1 poteva regalare qualche soddisfazione in più al team KV, specie in questa prima parte di stagione costituita tutta da circuiti cittadini e stradali.
Classifica Qualifiche
01. Will Power – Verizon Team Penske – 1:09.3185
02. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – 1:09.7506
03. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – 1:09.7939
04. Helio Castroneves – Team Penske – 1:09.8470
05. Ryan Briscoe – Team Penske – 1:10.0255
06. Tony Kanaan – Andretti Autosport – 1:10.1618
07. Alex Tagliani – FAZZT Race Team – 1:09.8730
08. Scott Dixon – Target Chip Ganassi Racing – 1:09.9688
09. Marco Andretti – Andretti Autosport – 1:10.1760
10. Dan Wheldon – Panther Racing – 1:10.1760
11. Hideki Mutoh – Newman/Haas/Lanigan Racing – 1:10.2730
12. Dario Franchitti – Target Chip Ganassi Racing – 1:10.3358
13. Simona de Silvestro – HVM Racing – 1:10.3722
14. Vitor Meira – A.J. Foyt Enterprises – 1:10.4259
15. Mario Moraes – KV Racing Technology – 1:10.5093
16. Mike Conway – Dreyer & Reinbold Racing – 1:10.4586
17. EJ Viso – KV Racing Technology – 1:10.5991
18. Raphael Matos – de Ferran Luczo Dragon Racing – 1:10.5068
19. Takuma Sato – KV Racing Technology – 1:10.7000
20. Danica Patrick – Andretti Autosport – 1:10.5503
21. Alex Lloyd – Dale Coyne Racing – 1:10.8003
22. Graham Rahal – Sarah Fisher Racing – 1:10.7722
23. Mario Romancini – Conquest Racing – 1:10.9914
24. Bertrand Baguette – Conquest Racing – 1:11.4345
25. Milka Duno – Dale Coyne Racing – nessun tempo
Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

Dopo Sao Paulo e St.Petersburg, Will Power colleziona l’ennesima pole stagionale, questa volta a Long Beach, sulle rive del Pacifico, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/powerlb.jpg IndyCar – Long Beach – Qualifica: Prima fila a Power e Hunter-Reay, Wilson e Castroneves tengono il passo