La terza sessione di prove libere ha riscoperto Will Power mattatore della graduatoria con il tempo record di 1:09.9597, sufficiente per issare il pilota del team Penske al vertice della classifica davanti allo scozzese Dario Franchitti e al brasiliano Helio Castroneves.
L’australiano di casa Penske ha conquistato la vetta nei minuti conclusivi della sessione, quando l’allora leader Castroneves è stato superato anche da Franchitti, che ha regalato al team di Chip Ganassi il podio virtuale, facendo ben sperare per la gara di Domenica, malgrado un’uscita nelle vie di fuga nello scadere della sessione. Justin Wilson ha conquistato il quarto posto davanti ad Hunter-Reay, Briscoe, autore di un fuori programma in curva uno con leggero contatto contro le barriere, Conway e Tagliani, Andretti e Simona de Silvestro a chiudere la top-10.
Solo undicesimo il neozelandese Scott Dixon e deludente quattordicesima piazza per un altro protagonista come Tony Kanaan. Rahal si deve accontentare della diciannovesima piazza con la poco competitiva Dallara del team di Sarah Fisher, mentre il giapponese Sato non è riuscito a tenere alti i colori della Lotus ed ha concluso solo in ventesima piazza.
Classifica Libere 3
01. Will Power – Verizon Team Penske – 1:09.9597
02. Dario Franchitti – Target Chip Ganassi Racing – +0.3550
03. Helio Castroneves – Team Penske – +0.4141
04. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – +0.4410
05. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – +0.5833
06. Ryan Briscoe – Team Penske – +0.6464
07. Mike Conway – Dreyer & Reinbold Racing – +0.6417
08. Alex Tagliani – FAZZT Race Team – +0.6563
09. Marco Andretti – Andretti Autosport – +0.7043
10. Simona de Silvestro – HVM Racing – +0.7183
11. Scott Dixon – Target Chip Ganassi Racing – +0.8239
12. Hideki Mutoh – Newman/Haas/Lanigan Racing – +0.8578
13. Raphael Matos – de Ferran Luczo Dragon Racing – +0.9080
14. Tony Kanaan – Andretti Autosport – +0.9333
15. Mario Moraes – KV Racing Technology – +0.9393
16. Vitor Meira – A.J. Foyt Enterprises – +0.9885
17. Danica Patrick – Andretti Autosport – +1.2005
18. Dan Wheldon – Panther Racing – +1.2483
19. Graham Rahal – Sarah Fisher Racing – +1.4506
20. Takuma Sato – KV Racing Technology – +1.4570
21. Alex Lloyd – Dale Coyne Racing – +1.5359
22. Bertrand Baguette – Conquest Racing – +1.6862
23. Mario Romancini – Conquest Racing – +1.8579
24. EJ Viso – KV Racing Technology – +1.8968
25. Milka Duno – Dale Coyne Racing – +11.1739
Roberto Del Papa


Stop&Go Communcation

La terza sessione di prove libere ha riscoperto Will Power mattatore della graduatoria con il tempo record di 1:09.9597, sufficiente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/powerverizon.jpg IndyCar – Long Beach – Libere 3: Power torna a fare il Power, Franchitti e Castroneves inseguono