Power torna davanti al gruppo dopo la vittoria di Castroneves al Barber. Anche a Long Beach, il pilota australiano sembra intenzionato a lottare per il primo posto, conquistato già in due occasioni quest'anno. Il crono col quale Power si è reso irraggiungibile per chiunque in queste prime Libere è di 1:11.4038, tempo fatto segnare proprio all'ultimo giro cronometrato.

I compagni di squadra di Power non demordono: Helio Castroneves si piazza secondo distanziato di un decimo, mentre Ryan Briscoe non riesce a completare una Top 3 tutta Penske a causa della presenza di Scott Dixon, che si piazza ai piedi dell'ultimo gradino del podio virtuale, a quattro centesimi da chi lo precede e con un vantaggio di soli quattro millesimi da chi lo segue.

Dario Franchitti completa l'armata Ganassi classificandosi in quinta posizione, a quasi un decimo di distacco da Briscoe. Subito dietro giunge Tony Kanaan, seguito dal canadese Alex Tagliani. Ryan Hunter-Reay subisce un ritardo di mezzo secondo dal leader e Justin Wilson occupa, insieme a EJ Viso, l'ipotetica quinta fila.

Il britannico Mike Conway, protagonista di una consistente performance sul giro singolo in Alabama, non va oltre la 13esima posizione. Marco Andretti, vicino alla vittoria la settima scorsa, si classifica appena dietro a Simona de Silvestro, che si conferma più competitiva di Danica Patrick anche in California.

Classifica Libere 1

01. Will Power – Verizon Team Penske – 1:11.4038
02. Helio Castroneves – Team Penske – 1:11.5044
03. Scott Dixon – Target Chip Ganassi Racing – 1:11.5430
04. Ryan Briscoe – Team Penske – 1:11.5477
05. Dario Franchitti – Target Chip Ganassi Racing – 1:11.6379
06. Tony Kanaan – Andretti Autosport – 1:11.6410
07. Alex Tagliani – FAZZT Race Team – 1:11.7610
08. Ryan Hunter-Reay – Andretti Autosport – 1:11.9261
09. Justin Wilson – Dreyer & Reinbold Racing – 1:11.9741
10. EJ Viso – KV Racing Technology – 1:11.9886
11. Hideki Mutoh – Newman/Haas/Lanigan Racing – 1:12.1321
12. Mario Moraes – KV Racing Technology – 1:12.1698
13. Mike Conway – Dreyer & Reinbold Racing – 1:12.2397
14. Raphael Matos – de Ferran/Luzco Dragon Racing – 1:12.4120
15. Simona de Silvestro – HVM Racing – 1:12.4429
16. Marco Andretti – Andretti Autosport – 1:12.4582
17. Dan Wheldon – Panther Racing – 1:12.5258
18. Vitor Meira – A.J. Foyt Enterprises – 1:12.5832
19. Takuma Sato – KV Racing Technology – 1:12.6696
20. Graham Rahal – Sarah Fisher Racing – 1:13.1848
21. Danica Patrick – Andretti Autosport – 1:13.3593
22. Mario Romancini – Conquest Racing – 1:13.4407
23. Alex Lloyd – Dale Coyne Racing – 1:14.0553
24. Bertrand Baguette – Conquest Racing – 1:14.4159
25. Milka Duno – Dale Coyne Racing – 1:19.5348

Nella foto, Team Penske al completo

Francesco Parrotta


Stop&Go Communcation

Power torna davanti al gruppo dopo la vittoria di Castroneves al Barber. Anche a Long Beach, il pilota australiano sembra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Penske.jpg IndyCar – Long Beach – Libere 1: Dominio Penske e Ganassi, con Power nuovamente davanti