La Conquest Racing è il primo team a confermare ufficialmente il salto dalla Champ Car alla IndyCar, dopo la fusione tra le due categorie annunciata venerdì. La scuderia prenderà parte al campionato con due monoposto: la prima sarà affidata al confermato Franck Perera, vicecampione della Formula Atlantic e leader negli ultimi test della Champ Car disputati a inizio mese sul tracciato di Sebring. "Sono davvero felice che i miei manager siano riusciti a finalizzare un accordo che mi permette di restare alla Conquest anche nella serie unificata", ha dichiarato il francese. "Le gare americane a ruote scoperte saranno adesso molto più forti ed eccitanti per i tifosi".

Perera non sarà in pista agli Open Test della IRL previsti il 27/28 febbraio a Homestead, ma sarà comunque in Florida per fare il suo esordio all'interno della Indy Racing League. "Sono ansioso di presentarmi con i media questa settimana… successivamente torneremo a Indianapolis (nella sede della squadra, ndr) per cominciare la preparazione in vista dell'annata di IndyCar".

"Sicuramente non sarà un inizio facile per chi dovrà conoscere una nuova vettura e nuove piste, ma dopo le prestazioni di Sebring penso che la squadra sia davvero motivata. Potremo dimostrare ottime cose anche con la Dallara". Il giovane transalpino dovrà soprattutto adattarsi agli ovali, su cui non ha mai corso in carriera.

La Conquest Racing ha però già militato nella IRL, prendendo parte alla stagione 2002 con Laurent Redon, il quale conseguì inoltre la palma di "Rookie Of The Year". Nel 2003 la formazione capeggiata da Eric Bachelart approdò poi in Champ Car. "Finalmente siamo tornati ad essere una cosa sola", commenta proprio Bachelart parlando della reunion. "E' un grande momento per le corse a ruote scoperte in generale, per i fans e per gli sponsor".

"Certo le prime gare non saranno facili, ma fortunatamente per noi non sarà un territorio del tutto sconosciuto, avendo corso in IRL nel 2002. Ovviamente da allora il livello della competizione è salito parecchio e bisognerà impegnarsi parecchio per raggiungere le altre squadre della IndyCar. Ma non vediamo l'ora di affrontare questa sfida".

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La Conquest Racing è il primo team a confermare ufficialmente il salto dalla Champ Car alla IndyCar, dopo la fusione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/perera2.jpg IndyCar – La Conquest conferma Perera per l’ingresso in IRL