Will Power ha stabilito la pole position oggi sull’ovale di Kentucky in vista della penultima prova dell’IndyCar 2011. L’australiano con una media di 219.283 mph ha anche segnato il nuovo record della pista sui due giri, ponendo una seria ipoteca sulla vittoria in gara, tanto più che Dario Franchitti è riuscito a staccare solamente l’undicesima media utile.

Peccato che, come al solito, i compagni di squadra del Team Penske – peraltro vincitori delle due passate edizioni –  non siano stati all’altezza, con Helio Castroneves solamente 16mo Ryan Briscoe addirittura 18mo.

Sarà quindi Graham Rahal ad affiancare Power in prima fila. In seconda si accomoderanno, a sorpresa, James Hinchcliffe e Ed Carpenter, mentre JR Hildebrand e Marco Andretti divideranno invece la terza fila dello schieramento.

Completano la top ten Scott Dixon, Ryan Hunter-Reay, Oriol Servia e Charlie Kimball.

Da segnalare anche l’ottimo 15mo posto per Wade Cunnigham sulla entry della AFS/Sam Schmidt, mentre il deb Dillon Battistini si è piazzato 25mo sulla Dallara del Conquest Racing. Delusione per Pippa Mann e soprattutto per Dan Wheldon, i quali non hanno segnato una media utile e quindi – salvo decisioni dell’ultima ora – non saranno della partita per la gara.

Appuntamento a domani per la gara alle 21 circa ora italiana.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-1

I risultati delle libere-2

I risultati delle qualifiche


Stop&Go Communcation

Will Power ha stabilito la pole position oggi sull’ovale di Kentucky in vista della penultima prova dell’IndyCar 2011. L’australiano con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Power_Kent.jpg IndyCar – Kentucky, Libere e Qualifiche: Ancora pole per Will Power