Dopo la recente notizia dell’ingaggio di Mike Conway per la gara di Long Beach, il Rahal Letterman Lanigan Racing ha annunciato oggi una seconda entry per tutta la stagione per un altro britannico, James Jakes (nella foto).

Il 25enne di Leeds affiancherà nella prossima stagione Graham Rahal sulla Dallara-Honda #30 dopo aver trascorso i primi due anni di militanza nella serie nelle schiere del Dale Coyne Racing, insieme a talenti del calibro di Sebastien Bourdais e Justin Wilson, conquistando come miglior risultato di sempre un ottavo posto a Toronto lo scorso anno.

Sono contentissimo che James si unisca al nostro team” ha affermato Bobby Rahal, che ritorna ad un team di due vetture dal 2007 “L’ho visto competitivo in numerose occasioni e mi sento di dire che con il giusto contesto potrà raggiungere il successo che sta ancora cercando in IndyCar. Lui e Graham comunicano bene e penso sia importante per la squadra.”

Riguardo al passaggio a due vetture fisse, il grande Bobby ha infine puntualizzato “Per noi essere un team di due macchine è un progresso naturale. Un anno fa abbiamo ricominciato per arrivare a questo. Ci siamo locati ad Indianapolis per trarre vantaggio da tutto il meglio che l’industria delle monoposto potesse darci e ovviamente, come abbiamo dimostrato lo scorso anno, anche un team di una macchina può essere competitivo. Ma non c’è dubbio alcuno che un team di due macchine è molto più efficiente e produttivo. Ci sono il doppio delle informazioni e ti aiuta a progredire molto più velocemente. James è un pilota competitivo ed aggressivo e penso che ci aiuterà ad incrementare le performances complessive dalla squadra”

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Dopo la recente notizia dell’ingaggio di Mike Conway per la gara di Long Beach, il Rahal Letterman Lanigan Racing ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/Jakes.jpg IndyCar – James Jakes full season con RLL