Simon Pagenaud ha stabilito il miglior tempo nelle ultime libere della Indy 500, tenutesi ieri, alla media di 225.827 mph. Una media non particolarmente elevata, in funzione però dei settaggi definitivi per la gara. E in questa ottica non può che fare piacere verificare che ben 6 Honda sono presenti nella top ten, dopo il disastro delle qualifiche.

Ad ogni modo, dietro al francese nella classifica del venerdì si innalza sempre il quasi-poleman EJ Viso, con il campione della serie Ryan Hunter-Reay terzo e Marco Andretti nono, a ribadire le buone premesse per la gara per tutto il team Andretti.

Da segnalare anche il ritorno nelle posizioni di vertice di Sebastien Bourdais, con la quinta prestazione del giorno, e della sua ex team-mate al Team Dragon Katharine Legge, ottava con il programma messo insieme all’ultimo momento con Sam Schmidt.

Il computo generale dei tempi è però dominato dall’alto da Will Power (nella foto), che nelle libere-8, il warm-up delle qualifiche, è riuscito a piazzare il miglior tempo assoluto di 229.808 mph, scalzando EJ Viso, cui rimane comunque la piazza d’onore.

Oggi ad Indy solamente attività promozionali in attesa della 97ma edizione della 500 miglia, con start alle ore 12 locali di domenica.

Piero Lonardo

La classifica delle ultime libere

La classifica combinata definitive delle libere

 


Stop&Go Communcation

Simon Pagenaud ha stabilito il miglior tempo nelle ultime libere della Indy 500, tenutesi ieri, alla media di 225.827 mph. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/Power.jpg IndyCar – Indy 500, Libere 8-9-Final: Pagenaud guida la riscossa Honda