Con il Carburation Day si sono concluse venerdì le prove dell’appuntamento più importante del calendario IndyCar, la Indy 500. Nell’ultima ora disponibile tutte in pista le 33 vetture che comporranno lo schieramento di domenica.

A guidare il gruppo la coppia del team Ganassi, con Tony Kanaan, vincitore lo scorso anno, autore del miglior giro alla media di 227.838, seguito da presso dal compagno di squadra, il campione in carica della serie Scott Dixon.

I due alfieri del mitico Chip fin qui evidentemente si erano un nascosti, sia nella prima parte della stagione che nelle qualifiche della 500 miglia, che li vedranno partire rispettivamente solamente in P16 e P11. Sopra le 227 mph anche Townsend Bell con la terza entry del team KV.

Primo dei rookie il russo Mikhail Aleshin, quinto dietro  Helio Castroneves. Il poleman Ed Carpenter ha invece terminato in 13ma piazza, dietro a James Hinchcliffe e a Will Power che lo affiancheranno in griglia.

Lo start della 92ma Indy 500 ricordiamo domenica alle 2 PM ET.

Piero Lonardo

I risultati del Carb Day

La griglia di partenza della Indy 500


Stop&Go Communcation

Tony Kanaan precede Scott Dixon nelle ultime prove libere

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/05-23-Kanaan-On-Course-Indy-Std.jpg IndyCar – Indy 500, Carb Day: il team Ganassi scopre le carte