Michel Jourdain Jr. è l’unico escluso dalla prossima 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota messicano nel corso delle prove odierne non è riuscito a realizzare un tentativo efficace.

Vani gli sforzi del team Rahal Letterman Lanigan, che gli ha preparato la macchina vincente con Takuma Sato a Sao Paulo modificando continuamente gli assetti fino ad ottenere alla fine anche 214.421 mph sul giro singolo. Ma ormai era troppo tardi e non è stato possibile ripetere la qualificazione del 2012.

La griglia viene quindi completata da, nell’ordine: Josef Newgarden, Graham Rahal, Sebastian Saavedra, Tristan Vautier, Ana Beatriz, Pippa Mann (nella foto), Conor Daly, Buddy Lazier e Katharine Legge, cui è riuscito il miracolo di mettere insieme all’ultimo momento programma e qualificazione.

Appuntamento a domenica 26 per la 97ma edizione della Indy 500.

Piero Lonardo

La griglia di partenza aggiornata


Stop&Go Communcation

Michel Jourdain Jr. è l’unico escluso dalla prossima 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota messicano nel corso delle prove odierne […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/Mann.jpg IndyCar – Indy 500, Bump day: Michel Jourdain Jr. out