Rilasciato dall’IndyCar Series il calendario 2019. Ancora una volta si prosegue all’insegna della continuità ma con una novità di rilievo tra le 17 gare, con l’ingresso del Circuit of The Americas.

Il circuito del Texas era da anni nel mirino degli organizzatori della serie, e grazie al recente rinnovo con il Texas Motor Speedway, che bypassa l’esclusività dell’ovale di Forth Worth nella zona, ha reso possibile l’accordo.

La gara del COTA (nella foto, durante l’ultimo appuntamento del WEC nel 2017) prende il posto, anche come secondo appuntamento stagionale, dell’ovale di Phoenix. Altre novità minori riguardano lo spostamento della data di Barber Park, che ritorna ad anticipare di una settimana Long Beach ad aprile, mentre l’Iowa viene posticipato a Toronto nel mese di luglio.

La serie si chiuderà ancora una volta in California, ma a Laguna Seca anzichè a Sonoma, come già annunciato nelle scorse settimane.

In vista dell’ultimo appuntamento della presente stagione, i team IndyCar saranno di scena a Sonoma giovedì 6 per l’ultimo test collettivo prima del gran finale del 16 settembre. Saranno della partita i team Penske, RLL e Harding Racing.

Per Penske e RLL saranno presenti le line-up complete con Josef Newgarden, Simon Pagenaud, Will Power, Graham Rahal ed il recente vincitore di Portland, Takuma Sato. Harding Racing invece approfitterà per provare il neocampione Indy Lights Pato O’Ward.

Il giovane messicano dovrebbe fare parte della compagine diretta da Brian Barnhart nella prossima stagione, presumibilmente insieme al vicecampione della serie cadetta Colton Herta, che ha già testato la DW12-Chevy a Portland ad inizio agosto. Non è escluso che uno o addirittura entrambi i piloti debuttino in gara già fra due weekend.

Ricordiamo che domani saranno invece di scena a Barber Park Fernando Alonso ed li team Andretti per un test a porte chiuse.

Piero Lonardo

La schedule dell’IndyCar Series 2019

10 Marzo — St. Petersburg, Florida.

24 Marzo — Circuit of The Americas, Austin, Texas

7 Aprile — Barber Motorsports Park, Birmingham, Alabama

14 Aprile — Long Beach, California

11 Maggio — Indianapolis GP

26 Maggio — Indianapolis 500

1-2 Giugno — Detroit GP, Belle Isle (doubleheader)

8 Giugno — Texas Motor Speedway, Fort Worth (Saturday night)

23 Giugno — Road America, Elkhart Lake, Wisconsin

14 Luglio — Toronto, Ontario, Canada

20 Luglio — Iowa Speedway, Newton (Saturday night)

28 Luglio — Mid-Ohio Sports Car Course, Lexington, Ohio

18 Agosto — Pocono Raceway, Long Pond, Pennsylvania.

24 Agosto — Gateway Motorsports Park, Madison, Illinois (Saturday night)

1° Settembre — Portland International Raceway, Portland, Oregon

22 Settembre— WeatherTech Raceway Laguna Seca, Monterey, California


Stop&Go Communcation

O’Ward, test per Harding giovedì a Sonoma. Già in gara con Herta nel season finale?

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/09/PLM1514-1024x681.jpg IndyCar – Il calendario 2019 con il COTA