Si aggiungono due nuovi tasselli al plateau della prossima Indy 500. Due talenti della filiera Mazda Road to Indy, Jack Harvey e Zach Veach, saranno al via dell 101ma edizione del “Greatest spectacle in racing”. I rispettivi annunci durante il weekend di Long Beach.

Veach si schiererà a maggio con la terza entry del Team Foyt al fianco di Carlos Munoz e Conor Daly contraddistinta dal numero 40. Per il 22enne nativo di Stockdale, Ohio si tratterà del tanto agognato debutto nella massima serie statunitense, dove ora funge da commentatore, dopo tre stagioni nella Indy Lights tra il 2013 ed il 2016 coronate da 6 vittorie per Andretti Autosport e Belardi Racing.

Harvey invece debutterà sulla quinta vettura dell’Andretti Autosport nel GP of Indianapolis, e si unirà, anche nella Indy 500, alla nutrita pattuglia formata da Marco Andretti, Ryan Hunter-Reay, Alexander Rossi e Takuma Sato. Anche il 24enne inglese vanta 6 vittorie nella serie cadetta, che hanno fruttato due secondi posti finali nelle serie del 2014 e 2015, entrambe disputate con lo Schmidt Peterson Motorsport.

 

Pippa Mann infine sarà ancora una volta, la quinta consecutiva, al volante della terza entry del Dale Coyne Racing, per la sua sesta apparizione complessiva alla 500 Miglia.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

L’inglese con Andretti, l’Ohioano con Foyt. Pippa Mann presente

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/04/04-07-Veach-Foyt-Announcement-Indy500.jpg IndyCar – Harvey e Veach alla Indy 500