Una nuova venue è stata annunciata dall’IndyCar Series durante il weekend della Indy 500. Si tratta del Gp of Boston, un circuito cittadino che vedrà le monoposto più veloci del pianeta sfrecciare nella zona intorno al Boston Convention & Exhibition Center nel Seaport District.

Il tracciato consterà di 11 curve e sarà lungo 2,25 miglia (3,621 km), e la gara si terrà nel weekend del Labor Day, prendendo di fatto il posto della gara di Baltimora, in calendario dal 2011 al 2013, partendo dalla prossima stagione.

L’accordo tra la serie e la municipalità della capitale del Massachusetts avrà valenza fino al 2020.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Siglato un accordo valido cinque anni

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/Boston-Course-Layout.jpg IndyCar – GP of Boston, nuova venue dal 2016