Nuova coppia inedita per il Dale Coyne Racing a Detroit-Belle Isle. Nel prossimo doppio appuntamento dell’IndyCar Series saranno infatti Rodolfo Gonzalez e Tristan Vautier a salire sulle due DW12-Honda #18 e #19.

Il venezuelano ha debuttato a Barber Park proprio col team di Plainfiled, Illinois, classificandosi 20mo. Per il campione Indy Lights 2012 invece un gradito rientro dopo l’inaspettata chiamata in sostituzione dell’indisposto Carlos Huertas alla Indy 500.

La gara del francese (nella foto, in azione a Indy) come ricordiamo è terminata anzitempo per un crash al box che ha coinvolto tutte e tre le vetture del team, provocando il ritiro della macchina sua e di quella di James Davison, che peraltro Vautier aveva qualificato in assenza del pilota australiano.

Frattanto giunge l’ottima notizia che James Hinchcliffe ha finalmente lasciato l’ospedale dopo il crash nelle libere della Indy 500. Dall’IU Health Methodist Hospital, dove era stato ricoverato il 18 maggio per il trauma alla coscia sinistra e alla zona pelvica, Hinchcliffe è ritornato alla propria residenza nei dintorni di Indianapolis dover affronterà la convalescenza, con l’obiettivo di rientrare in gara entro la fine della stagione.

Nel frattempo, ricordiamo che la #5 a Detroit sarà nelle mani di Conor Daly sin dalle prime libere del doubleheader che inizieranno alle 10.35 AM di venerdì 29 maggio.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Hinchcliffe lascia l’ospedale

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/Vautier_Indy.jpg IndyCar – Gonzalez e Vautier a Detroit per Dale Coyne