Diramato dall’IndyCar Series un aggiornamento sulle condizioni fisiche di Robert Wickens dopo l’incidente subito nella ABC Supply 500 di Pocono.

Al pilota canadese, attualmente in cura presso il Lehigh Valley Hospital – Cedar Crest di Allentown, Pennsylvania, sono state riscontrate fratture multiple ed un pneumotorace. Interessate le due gambe, il braccio destro e la colonna vertebrale. Le fratture verranno trattate già nella mattinata odierna.

Ricordiamo che la monoposto del pilota dello Schmidt Peterson Motorsports, dopo il contatto con la ruota posteriore sinistra di Ryan Hunter-Reay, si è impennata carambolando sulle reti a protezione di curva 2, rimbalzando poi in pista e causando una melèe che ha coinvolto altri piloti, che invece non hanno subito particolari conseguenze.

Occorre evidenziare che la cellula di sopravvivenza della Dallara DW12 #7 ha comunque resistito egregiamente al forte impatto, evitando conseguenze ancora peggiori. Al pilota canadese, raggiunto subito in ospedale dall’amico, teammate e connazionale James Hinchcliffe, vanno i migliori auguri di pronta guarigione da parte della redazione di Stop&Go.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Interessate entrambe le gambe, un braccio e la colonna vertebrale a seguito dell’incidente di Pocono

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/08/08-19-Wickens-On-Pltlane-POC.jpg IndyCar – Fratture multiple per Robert Wickens