Stasera alle 8 PM ET verrà annunciato ufficialmente il sospiratissimo calendario IndyCar Series 2014, ma si conoscono già date e location.

Si tratta di 18 gare in 15 venues, comprensivi quindi ancora una volta di 3 doubleheader, che continuano ad essere Detroit, Houston (anticipato a giugno) e Toronto, una gara in meno rispetto al 2013.

Come noto, sparisce l’appuntamento di Baltimore, così come Sao Paulo, che  si sapeva già in bilico, ma la novità più grossa riguarda  la “compressione” del campionato in 5 soli mesi esatti, da fine marzo a fine agosto.

Questa riduzione della durata del campionato dovrebbe anticipare la creazione della cosiddetta “Winter Series”, auspicata più volte durante l’estate, garantendo alla massima serie di monoposto a stelle e strisce una maggiore visibilità, cozzando il meno possible, anche a livello televisivo, contro gli altri sports professionistici americani.

Nella foto, i due aspiranti al titolo 2013, Scott Dixon ed Helio Castroneves, in posa con il trofeo IndyCar

Piero Lonardo

Il calendario IndyCar 2014:

30 marzo – St. Petersburg, FL

13 aprile – Long Beach, CA

26 aprile – Barber, AL

10 maggio – Indy Road, IN

25 maggio – Indy 500, IN

31 maggio/1° giugno – Detroit, MI (doubleheader)

7 giugno – Texas, TX

28-29 giugno – Houston, TX (doubleheader)

6 luglio – Pocono, PA

12 luglio 12 – Iowa, IA

18-19 luglio – Toronto, Canada (doubleheader)

3 agosto – Mid-Ohio, OH

17 agosto – Milwaukee, WI

24 agosto – Sonoma, CA

30 agosto – Fontana, CA


Stop&Go Communcation

Stasera alle 8 PM ET verrà annunciato ufficialmente il sospiratissimo calendario IndyCar Series 2014, ma si conoscono già date e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/10-17-Dixon-Castroneves-Media-Event-Std.jpg IndyCar – Ecco il cortissimo calendario 2014!