Simon Pagenaud riprende da dove aveva lasciato prima della Indy 500 e si impossessa della pole di Gara 1 del doubleheader IndyCar di Detroit-Belle Isle.

Il pilota di Poitiers, ricordiamo leader fin qui indiscusso della serie con tre successi, ha dominato la Firestone Fast Six con il tempo di 1.14.9166, precedendo i due compagni di squadra Helio Castroneves, di soli 12 millesimi, e Juan Pablo Montoya.

Primo degli “altri” il poleman della Indy 500, James Hinchcliffe, davanti al vincitore di gara 1 dello scorso anno, Carlos Munoz, e al campione in carica della serie, Scott Dixon.

Subito fuori al primo turno il trionfatore dello scorso weekend, Alexander Rossi, che occuperà la 17ma piazzola in griglia, mentre questa stagione si dimostra ancora una volta avara di soddisfazioni per Will Power, il migliore nell’unico turno di libere, che non è andato oltre il secondo turno di qualifica e partirà nono.

Infine Mikhail Aleshin, che ha battezzato per ben due volte le barriere della Motor City nelle libere, causando altrettante interruzioni, partirà dodicesimo

Domani, sabato 4 giugno, in programma un’ultima mezz’ora di libere alle 10.05 AM, prima dello start di gara 1, previsto per le 3.45 PM, sempre ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 1

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Al Team Penske le prime tre posizioni in griglia

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/06-03-Pagenaud-On-Course-DET.jpg IndyCar – Detroit, Libere e Qualifiche 1: Pagenaud, terza pole del 2016