Ancora una volta il meteo protagonista di questo weekend a Detroit-Belle Isle costringe gli organizzatori a cancellare le qualifiche di Gara 2.

Per questo doubleheader la griglia di partenza della seconda gara avrebbe dovuto essere definita da due gruppi in pista per 20’ ciascuno. Il migliore di ciascun gruppo avrebbe conquistato la prima fila e via via a seguire a completamento dello schieramento.

Il primo gruppo scendeva regolarmente in pista e vedeva Sage Karam quale miglior tempo con 1.36.4520 prima che James Jakes prendesse contatto con le barriere. Il giovane rookie precedeva  Simon Pagenaud, Scott Dixon ed il vincitore di ieri Carlos Munoz.

Purtroppo le precipitazioni peggioravano durane il secondo turno, così che la sessione veniva interrotta prima che il secondo gruppo, che vedeva fra le fila anche il nostro Luca Filippi, ieri protagonista di gara 1, scendesse in pista.

Griglia di partenza assegnata quindi – ancora una volta quest’anno dopo il secondo round del NOLA – in base ai punti in classifica generale. Juan Pablo Montoya, che aveva terminato in quinta posizione nel gruppo 1, scatterà quindi dalla pole position a fianco di Will Power.

Seconda fila per Helio Castroneves e Scott Dixon. Terza per Graham Rahal e Josef Nwegarden. Luca Filippi partirà dalla 17ma piazzola Sage Karam dalla 20ma.

Lo start di gara 2 alle 3.30 PM ora locale.

Piero Lonardo

La griglia di partenza di gara 2


Stop&Go Communcation

Seconda pole a tavolino del 2015 per Montoya

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/05-31-Montoya-On-Course-DET-Std.jpg IndyCar – Detroit: La pioggia cancella le qualifiche di gara 2