Dopo le varie sessioni di prove “private” sostenute in questo periodo, i team della IndyCar Series sono pronti a ritrovarsi tutti insieme per gli Open Test ufficiali di Sebring in programma la prossima settimana.

Il plotone del campionato sarà diviso in due gruppi: la prima batteria scenderà in pista lunedì e martedì, la seconda affronterà invece il circuito della Florida (parecchio sfruttato dalle squadre durante l’inverno) nelle giornate di giovedì e venerdì.

“Sebring è senza dubbio un buon terreno in preparazione alla prima gara di St. Petersburg”, ha commentato Graham Rahal, alfiere del Ganassi Racing inserito nel Gruppo 2. “Sono ansioso di salire in macchina”.

Del resto, i primi quattro appuntamenti del calendario 2012 si disputano su tracciati stradali o cittadini. “Fino alla 500 Miglia di Indianapolis nessuno saprà davvero qual è il miglior motore su ovale”, ha invece aggiunto Will Power, che farà parte del Gruppo 1 con la Penske.

Nel giorno di pausa, mercoledì, saranno invece i protagonisti della Indy Lights a essere in azione.

Gruppo 1

# 2 Ryan Briscoe (Team Penske) – Chevrolet
# 3 Helio Castroneves (Team Penske) – Chevrolet
# 7 Sebastien Bourdais (Lotus Dragon Racing) – Lotus
#12 Will Power (Verizon Team Penske) — Chevrolet
#18 James Jakes (Dale Coyne Racing) – Honda
#19 Justin Wilson (Dale Coyne Racing) – Honda
#26 Marco Andretti (Andretti Autosport) – Chevrolet
#27 James Hinchcliffe (Andretti Autosport) – Chevrolet
#28 Ryan Hunter-Reay (Andretti Autosport) – Chevrolet
#77 Simon Pagenaud (Sam Schmidt Motorsports) – Honda
#78 Simona de Silvestro (Lotus HVM Racing) – Lotus

Gruppo 2

# 4 JR Hildebrand (Panther Racing) – Chevrolet
# 5 E.J. Viso (KV Racing Technology) – Chevrolet
# 6 Katherine Legge (Lotus Dragon Racing) – Lotus
# 8 Rubens Barrichello (KV Racing Technology) – Chevrolet
# 9 Scott Dixon (Ganassi Racing) – Honda
#10 Dario Franchitti (Ganassi Racing) – Honda
#11 Tony Kanaan (KV Racing Technology) – Chevrolet
#14 Mike Conway (AJ Foyt Racing) – Honda
#15 Takuma Sato (Rahal Letterman Lanigan) – Honda
#20 Ed Carpenter (Ed Carpenter Racing) – Chevrolet
#22 Oriol Servia (Lotus Dreyer & Reinbold Racing) – Lotus
#38 Graham Rahal (Ganassi Racing) – Honda
#67 Josef Newgarden (Sarah Fisher Hartman Racing) – Honda
#77 Alex Tagliani (Bryan Herta Autosport) – Lotus
#83 Charlie Kimball (Ganassi Racing) – Honda


Stop&Go Communcation

Dopo le varie sessioni di prove “private” sostenute in questo periodo, i team della IndyCar Series sono pronti a ritrovarsi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/usa-030312-01.jpg IndyCar – Da lunedì gli attesi Open Test di Sebring