È una notizia clamorosa, e senza dubbio molto negativa per la IndyCar Series: il team Newman Haas Racing, presenza storica nel mondo delle monoposto americane, getta la spugna e non sarà al via della stagione 2012.

In un brevissimo comunicato, il proprietario Carl Haas ha spiegato: “La situazione economica non ci consente più di partecipare in questo momento”.

Il Newman Haas Racing, fondato nel 1983 da Haas insieme al compianto attore Paul Newman, è entrato in IndyCar nel 2008 dopo la riunificazione con la Champ Car, di cui aveva dominato le ultime quattro edizioni insieme a Sebastien Bourdais. Nella sua vita, la squadra ha ottenuto complessivamente otto titoli, 107 vittorie e 109 pole-position.

In questa stagione ha schierato lo spagnolo Oriol Servia e il canadese James Hinchcliffe, nominato rookie of the year.


Stop&Go Communcation

È una notizia clamorosa, e senza dubbio molto negativa per la IndyCar Series: il team Newman Haas Racing, presenza storica […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/usa-021211-01.jpg IndyCar – Colpo di scena: il team Newman Haas si ritira