Il neonato CFH Racing ha scelto la motorizzazione Chevrolet.

La compagine nata dall’unione del Sarah Fisher Hartman Racing e dell’Ed Carpenter Racing ha deciso di avvalersi dei propulsori di Detroit, così come degli aero-kit provvisti dal costruttore.

Al momento l’unico pilota confermato è Josef Newgarden, nella stagione appena conclusa con il team dell’ex pilotessa, ma il team prevede di schierare una seconda macchina, oltre ad una terza entry per la Indy 500, che con tutta probabilità sarà guidata dal polesitter delle ultime due edizioni e co-proprietario del team, Ed Carpenter.

Nella foto il logo del nuovo team.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Confermato fin qui solo Newgarden, con l’ipotesi di una terza macchina ad Indy

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/CFH-Logo-Final-01.jpg IndyCar – CFH Racing sceglie Chevrolet