Dopo la serie cadetta è stata la volta delle monoposto dell’IndyCar Series calcare l’asfalto del Phoenix International Raceway.

Venerdì 26 febbraio, sotto gli occhi del recordman di velocità a Indy Arie Luyendyk, recentemente nominato insieme a Max Papis e Dan Davis giudice di gara per tutta la stagione 2016, è stato Helio Castroneves il più veloce al termine delle due lunghe sessioni.

Il brasiliano ha ottenuto il miglior giro alla media di 187.850 mph al termine del primo stint, che ha visto in evidenza tutte e quattro le macchine del Team Penske, Will Power in testa, all’interno della top six.

Nel pomeriggio la palma del migliore va invece a Marco Andretti, terzo tempo assoluto della giornata grazie al rinnovato aerokit Honda, alla media di 187.678 mph davanti al campione in carica Scott Dixon e Ed Carpenter.

Tra i rookie, la palma del migliore va a Max Chilton, 16mo, mentre il nostro Luca Filippi, alla guida della DW12-Honda #19 del Dale Coyne Racing, chiude la classifica delle 21 full-time entry.

Assente la #98 dell’Andretti Autosport/BHA di Alexander Rossi, presente comunque in circuito, mentre  Gabby Chaves, in sostituzione di Mikhail Aleshin sulla entry #7 dello Schmidt Peterson Motorsports, a causa di problemi di visto per il pilota russo, ha segnato un ottimo 12mo tempo.

I test collettivi proseguiranno per tutta la giornata di sabato.

Piero Lonardo

La classifica combinata della prima giornata di test


Stop&Go Communcation

Max Papis, Arie Luyendyk e Dan Davis nuovo trio di giudici di gara

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/02/02-26-Helio-On-Course-PhxTest.jpg IndyCar – Castroneves il più veloce a Phoenix